Investigatore economico

Quanto costa un Detective?

Quali sono i prezzi di investigatore privato?

Difficile dare una risposta univoca in quanto ogni caso presenta, per sua natura, caratteristiche e contesti di intervento sempre diversi.

La nostra Agenzia Investigativa è solita stabilire un budget massimo di spesa che verrà indicato, nel “mandato di investigazione privata” all’atto del conferimento incarico, a garanzia e tutela del committente.

E’ possibile stabilire un costo orario o una tariffa giornaliera, solo dopo aver acquisito informazioni più precise nel corso del colloquio con il potenziale cliente.


Si precisa che non vengono esperite attività per importi inferiori ad € 250 + iva


DIFFIDATE DA CHI VI PROPONE INVESTIGAZIONI A BASSO COSTO

DIFFIDATE DA CHI NON VI FORNISCE IL NUMERO DI LICENZA PREFETTIZIA

DIFFIDATE DA CHI VI PROPONE ATTIVITÀ’ INVESTIGATIVE A PREZZI LOW COST

 

Quali rischi si corrono ad affidare l’incarico ad un Detective economico?

Affidarsi ad un investigatore privato economico è molto spesso rischioso sia in termini economici, che in termini di validità legali delle prove fornite.

Vi sono innumerevoli annunci di sedicenti Investigatori Privati i quali offrono servizi c.d. low cost, proponendo molto spesso offerte allettanti ed il pagamento anticipato (di solito attraverso transazione postepay) di un fondo spese, senza peraltro aver prima formalizzato il mandato, attraverso la sottoscrizione “obbligatoria” di un conferimento incarico investigativo. 

Alcuni esempi di truffe perpetrate da Investigatori privati abusivi.

Milano today – Cronaca –  11/06/2016
Forse tradita dal marito, di sicuro truffata dall’investigatore privato
“La donna si era rivolta ad un investigatore che però, dopo avere incassato un anticipo, è sparito dalla circolazione”
Truffata dall’investigatore privato che aveva assoldato per indagare sulla vita privata del marito. E’ successo nella provincia di Pavia: alla donna non è rimasto altro che sporgere denuncia ai carabinieri, che hanno rintracciato il malvivente, un 42enne residente a Tivoli (Roma), già noto alle forze dell’ordine. Tutto è iniziato quando la donna, attraverso internet, ha trovato un investigatore che si dichiarava esperto proprio in relazioni extraconiugali. L’uomo ha chiesto un anticipo di 250 euro: una richiesta assolutamente normale, che non ha insospettito la donna. Che ha provveduto a effettuare il pagamento su una Postepay. A quel punto, però, l’uomo è letteralmente sparito dalla circolazione. Di qui la denuncia.
Fonte: http://www.milanotoday.it/cronaca/truffa-investigatore-privato-donna-relazione-extraconiugale.html


Casalenews Casale Monferrato – Cronaca – 18/04 /2016

Si spaccia per investigatore privato e truffa una donna che voleva indagare sul marito

Un 43enne pregiudicato romano denunciato dai carabinieri 

Si era spacciato, tramite un’inserzione su internet, come investigatore privato e appartenente alle forze dell’ordine e così si era fatto pagare 400 euro da una donna che gli aveva chiesto di investigare sul marito. Ovviamente lui si era tenuto i soldi e non aveva fatto assolutamente nulla, così è scattata la denuncia: proprio oggi i carabinieri hanno deferito alla magistratura C.T. 43enne pregiudicato romano, attualmente detenuto in carcere a Roma, per il reato di sostituzione di persona e truffa.

Fonte: http://www.casalenews.it/cronaca/si-spaccia-per-investigatore-privato-e-truffa-una-donna-che-voleva-indagare-sul-marito-29378.html


Se hai necessità di ricevere maggiori informazioni sui costi delle agenzie investigative

contattaci senza impegno al numero



Si precisa che non vengono esperite attività per importi inferiori ad € 250 + iva